SIDDHARTHA – THE MUSICAL. ED È L’ILLUMINAZIONE!

Siddhartha01_musicaintornoSIDDHARTHA – THE MUSICAL torna a illuminare Milano in 4 imperdibili date!

L’opera pop, dopo 4 anni dal grande successo di pubblico e critica che ha caratterizzato il primo tour italiano, torna in Italia, a Milano per solo 4 imperdibili date: il 2-3-4 e 5 febbraio al Teatro LinearCiak.

Uno spettacolo rivisitato”, sono alcune delle parole con cui il regista, introduce la presentazione del musical. Daniele Cauduro ha raccolto l’eredità di chi se ne è occupato in passato. “Un lavoro caratterizzato da una struttura solida, concentrato sulla poesia, dove ogni personaggio è vivo.” Una nuova veste internazionale, rinnovata anche nelle scenografie, costumi e coreografie. Una rappresentazione, che porta in scena la storia umana, di vita e di sofferenza del protagonista del poetico libro Siddhartha di Hermann Hesse.

L’adattamento del testo per la versione scenica, porta la firma degli autori IsaBeau, Fabio Codega e Fabrizio Carbon e racconta la via verso l’illuminazione, di un principe che abbandona il lusso e una vita costruita nella direzione della sola bellezza materiale e arriva, attraverso un travagliato percorso, a scoprire la vera essenza della vita e le ragioni della sofferenza.

Siddhartha07_musicaintornoSiddhartha è Giorgio Adamo e durante la conferenza, racconta dell’emozione anche di essere andato oltre il ruolo di interprete, presenziando ai casting, supportando la regia, contribuendo all’adattamento dei testi. “Ritornare a Milano è come tornare nella culla di Siddhartha”, afferma. Un cast che annovera nuovi nomi e artisti della “vecchia guardia”, più un corpo di ballo, composto da 12 ballerini della compagnia di Danza PALCCO Guadalajara Messico. La figura di Siddharta anziano, narratore della storia, vede l’ingresso tra i protagonisti del cast, dell’attore Edoardo Costa. “Quando ho letto il copione ho detto: questa è la mia storia” dichiara, ricordando quanto tutti siamo come Siddhartha, costantemente alla ricerca di qualcosa, della felicità in modo particolare.

Un obiettivo, che è possibile raggiungere, da soli e semplicemente confrontandosi, in prima persona, con i problemi e gli ostacoli che la vita ci riserva come opportunità di crescita. “Un viaggio interiore.”

La produzione di SIDDHARTA – THE MUSICAL, porta la firma di “Lilith Sa” Gloria Grace Alanis che racconta, come è giunta alla decisione di voler prendere le redini di questo spettacolo. Una sofferenza personale che l’ha portata ad abbracciare il buddismo, come filosofia di vita e un progetto condiviso con l’autrice IsaBeau (Isabella Biffi) con cui ha collaborato in occasione di un vincente percorso di riabilitazione per i carcerati di Opera.

Siddhartha02_musicaintorno

SIDDHARTA – THE MUSICAL, è riuscito ad arrivare anche a Broadway, dove ha riscosso un grande successo che ha permesso di portarlo in tour nei più importanti paesi asiatici: India, Cina, Giappone, Corea, Brunei e altri ancora. Anche Parigi, New York, Los Angeles e Guadalajara in Messico, sono stati raggiunti dal fascino di questa produzione, che ha rappresentato anche l’eccellenza italiana all’estero.

La colonna sonora è composta da musiche che attingono dall’antica cultura indiana e sonorità più contemporanee. Assieme alle scenografie e alle maxi proiezioni, avvolgono lo spettatore catturandolo in una dimensione esperienziale coinvolgente e multisensoriale. Preziosi anche i contributi di Beppe Carletti dei Nomadi che firma l’emozionante finale e il flauto di Osvaldo Pizzoli.

Siddhartha04_musicaintornoQuesta volta, mi permetto di concludere con una “divagazione” personale che poi, in realtà, è in linea con quanto Gloria Grace Alanis, produttrice del musical, ha raccontato nella conferenza di presentazione.

La lettura del testo di Hermann Hesse, è stato un vero balsamo dell’anima che mi ha introdotto su un percorso poetico e illuminante.

È accaduto in un momento particolare della mia vita e il messaggio in esso racchiuso, è giunto a me come un abbraccio, una carezza. 4 anni fa ho assistito allo spettacolo al teatro degli Arcimboldi e, con la visione del musical, si è riaffermata questa visione. Un desiderio che anche oggi, confesso, mi spinge alla curiosità di rivederlo in questa nuova veste.

Ricordo che sono solo 4 le occasioni per assistere a SIDDHARTHA – THE MUSICAL, a Milano il 2-3-4 e 5 febbraio al Teatro LinearCiak. La tournèe poi proseguirà nei paesi extraeuropei, con l’obiettivo di arrivare in Centro America la prossima estate.

Siddhartha03_musicaintorno

Per approfondire: www.siddhartathemusical.com

I biglietti sono disponibili su www.ticketone.itwww.vivaticket.it e nei punti vendita autorizzati.

È prevista una promozione speciale per gli studenti universitari per tutte le date e tutti i settori del teatro. Sarà sufficiente richiedere il codice per avere diritto al 30% di sconto, scrivendo a info@linearciak.it o chiamando al numero 02.84269260.

Siddhartha – The Musical. Che il viaggio di illuminazione abbia inizio.

 

 

Annalisa Belluco

Related posts