LEDA LIVE SOLIDARITY CONCERT

Di Gino Morabito

Fiera di poter partecipare al sostegno di nobili iniziative, la “Dottoressa del bellessere” continua la sua mission umanitaria attraverso concerti di beneficenza in streaming da splendide località capitoline.

Tra Onlus e associazioni no profit, la musica di Leda arriva dritto al cuore di chi la ascolta: parte integrante di un universo mondo che unisce tutti gli uomini come “gocce dello stesso mare”.

Le ultime disposizioni hanno ripristinato i parametri di un lockdown quasi totale e l’agognata riapertura di teatri e luoghi di culto musicale è stata ancora una volta rinviata. Allora musica live in streaming!

«Durante questo 2020 di chiusura, gli eventi canori di solidarietà, che ho realizzato sui social da remoto, sono stati tutti un successo. Un risultato notevole, in considerazione delle migliaia di visualizzazioni ottenute e delle generose donazioni elargite.»

Scorrendo a ritroso sulla pagina “Leda live solidarity concerts”, si può facilmente notare come quei concerti hanno comunque rappresentato il tripudio della generosità umana nei confronti di realtà sociali deboli.

«Concerti solidali in streaming come “Le pagine dei ricordi” a favore di “Save the Children”, “Leda live undermoon” a favore di “Coes Onlus”, “Leda canta Spagna” a favore della “Lega del Filo d’Oro”… sono stati un successo di pubblico e cuore.»

Dedicato a “Il Cuore delle donne contro il Tumore al seno”, il concerto del 5 aprile ci sarà. Una serata evento nella cornice del prestigioso teatro Sala Umberto di Roma.

«A dispetto di tutto e tutti, il concerto del 5 aprile ci sarà, alle ore 20, nella splendida Sala Umberto di Roma. Una serata speciale dedicata a un’associazione no profit dai nobili scopi e alla quale vorrei elargire il giusto riconoscimento sociale che merita: “Il Cuore delle donne contro il Tumore al seno, emblema di una giovane Onlus fondata da Irene Pacino, con sede presso l’ospedale San Camillo di Roma.»

Un momento di sensibilizzazione e raccolta fondi a sostegno di una nobile iniziativa.

«Il mio sarà un concerto dai toni morbidi e con un contenuto di vicinanza verso tutte le madri, sorelle, figlie, amiche, donne che, colpite da quella patologia, riescono, grazie alla prevenzione e alle terapie, ad uscirne vincenti. Supportate con grande amore e gesti concreti dal “cuore delle donne”.»

Il concerto sarà anche un’occasione per presentare in anteprima alcuni brani del nuovo album di Leda cantautrice. Tra un botox e una seduta di criolipolisi resi ai suoi pazienti nei due studi di medicina estetica (www.brazilsystem.com), la “Dottoressa del bellessere” continua a scrivere canzoni e persegue il suo percorso discografico, che vedrà come epilogo l’uscita del terzo disco.

«Sarà un album dai toni multisonanti, arrangiato e suonato magistralmente dal compositore Vito Terribile (Lift Studio in Roma) con la partecipazione del chitarrista Ermanno Presaghi e la collaborazione di insigni musicisti del panorama capitolino: Prime Studio di Stefano Zanchetti, Randy Roberts, Simone Novelli alla regia degli splendidi video e tutte le altre maestranze.»

Un disco che si preannuncia meraviglioso, con una mission profondamente umanitaria: i proventi di vendita e tutti gli eventi di promozione saranno devoluti interamente ad Onlus e associazioni no profit, con lo scopo di tutelare il diritto inalienabile di ogni bambino a un’infanzia felice.

«Ogni volta che scrivo un pezzo e lo realizzo, penso allo straordinario privilegio che ho nel poter mettere a disposizione dei più fragili la mia arte. Mi sento parte di un universo che unisce tutti gli uomini come “gocce dello stesso mare”.»

La nostra Leda ci aspetta il prossimo lunedì 5 aprile alle ore 20, in streaming su Facebook e su Instagram, dalla prestigiosa Sala Umberto di Roma. Save the date!

Segui Leda su:

Facebook / Instagram / YouTube

www.musicaintorno.it

PDFStampa

Related posts