FULVIO EFFE A SANREMO CONTRO IL BLA BLA BLA DEI LEONI DA TASTIERA

Fulvio Effe ospite in Casa Sanremo con la sua Bla bla bla, la canzone dedicata ai “leoni da tastiera”.

Suonata dalle maggiori emittenti nazionali, Bla bla bla continua a riscuotere un notevole successo fino ad approdare alla città della musica per eccellenza, durante la settimana del 71° Festival della canzone italiana.

L’evocativa sala Tenco, situata all’interno del Palafiori di Sanremo, è stata la prestigiosa location che ha visto esibirsi l’artista alessandrino questo martedì 2 marzo.

«Si respira un’aria particolare.» ha dichiarato Fulvio Effe «L’ingente dispiegamento di forze dell’ordine e il nervosismo evidente dei commercianti della zona rende la situazione piuttosto tesa. La speranza è che il Festival sia un’occasione per ripartire con la musica, non la singola eccezione dettata da meri interessi economici.»

In controtendenza rispetto alla moda imperante dei “leoni da tastiera”, Fulvio Zangirolami, in arte Fulvio Effe, ci mette la faccia e non le manda a dire. Anzi le canta.

Fulvio Zangirolami, in arte Fulvio Effe, nasce ad Acqui Terme (AL) il 5 aprile del 1984. Muove i primi passi nel mondo della musica dall’età di sedici anni quando, affascinato da una vecchia chitarra del padre, inizia ad avvicinarsi allo strumento. Lo stesso anno fonda la band Mivanez, gruppo con il quale in poco tempo riuscirà a raggiungere importanti traguardi. Nel 2007 pubblica il primo singolo Andata e ritorno, mentre nel 2011 esce l’ep da solista Io non ho paura di amarti. Parallelamente, Fulvio Effe diventa performer di Radio Number One e fonda l’Alexandria Music School, sede certificata Trinity e Abrsm, scuola che vanta collaborazioni con musicisti ed insegnanti di assoluto livello.

Mosso da spirito imprenditoriale, produce dischi per altri artisti, realizza spot pubblicitari per grosse aziende, mette in piedi la società Gaston Studio, che si occupa di produzione video e gestione immagine. Dopo nove anni di assenza dal mercato discografico, nel 2020 pubblica L’istante di un brivido, brano dedicato al padre scomparso. Il 24 luglio dello stesso anno esce Ancora, altro singolo estratto da Punto, il primo album del cantautore alessandrino. Uscito nel mese di settembre, il disco ha già superato il milione di stream.

Segui Fulvio Effe su:

Facebook / Instagram / Web

 

La redazione

PDFStampa

Related posts