PLANET FUNK ON STAGE A CATANIA: UN MIX TRA PASSATO E FUTURO

 

Planet Funk 01_musicaintornoLa suggestiva ambientazione storica del Castello D’Urso Somma di Catania ha ospitato l’unica data siciliana del tour dei Planet Funk, creando un mix perfetto tra passato e futuro.

Il palco, una struttura futuristica, quasi geometrica, ricoperta da pannelli a led, che, una volta partito il live, si sono accesi di luci e colori; all’interno – incastonati come preziosi – i componenti della band.

Il gruppo ha portato con sé i tre cantanti/ospiti, che si sono susseguiti senza mai fermarsi un istante, trasformando l’aria in un crescendo di energia e vibrazioni. On stage il cantante lussemburghese, Alex Uhlmann, che ha riscaldato la folla con We people; successivamente, ha preso pieno possesso della scena l’inglese Dan Black, acclamatissimo dal pubblico, esibendosi sulle note di Revelation e Lemonade.

Planet Funk 02_musicaintornoPlanet Funk 04_musicaintornoDa qui il palco è diventato “terreno di scambio” tra i due artisti, tenendo il pubblico in pugno, ognuno a suo modo: Alex, con grinta e potenza, sia al microfono, sia alla chitarra; Dan, con le interpretazioni e le movenze del tutto particolari, e una capacità vocale che non ha subito nessun cedimento, nonostante quel continuo correre da un lato all’altro del palco. I due si sono scambiati il microfono su brani che hanno fatto la storia della band, come Stop me e Inside all the people, la più recente Non stop, le storiche The switch, e Another sunrise.

Planet Funk 06_musicaintornoPlanet Funk 05_musicaintornoCalata come asso nella manica, appare sulla scena l’artista inglese Sally Doherty, la quale, con l’eleganza che la contraddistingue, i movimenti quasi ipnotici e una voce eterea, ha conquistato tutti i fan, dando il meglio di sé sulle note di Chase the sun, dappoi esibendosi in duetto con Uhlmann e suonando il flauto traverso.

Planet Funk 07_musicaintornoPlanet Funk 09_musicaintornoThese boots are made for walkin’ ha infiammato ancora una volta il pubblico in delirio, prima di chiudere in bellezza con la tanto attesa Who said, che ha visto nuovamente Black sul palco a farla da padrone e Uhlmann alla chitarra.

Planet Funk 10_musicaintorno

L’esibizione dei Planet Funk a Catania, la sola in tutta l’Isola, ha catturato in pieno il pubblico, ricevendo una risposta talmente forte e stracolma di energia ed entusiasmo, che è riuscita a renderla ancora più unica.

 

 

Sonia Andolina

Related posts