È FRANCESCA INCUDINE L’ARTISTA SCELTA PER L’“AGRI COOL TOUR FESTIVAL 2017”!

Francesca Incudine 01_musicaintornoFRANCESCA INCUDINE È L’ARTISTA SCELTA PER IL TOUR DI 13 DATE

Grazie a Isola Tobia Label porterà la sua musica in agriturismi e aziende agricole tra Sicilia, Sardegna, Calabria, Emilia Romagna, Lazio e Piemonte. Si parte il 19 luglio da Nicosia (Enna); la chiusura a settembre nel cuneese.

È Francesca Incudine, cantautrice siciliana, l’artista scelta per l’“AGRI cool TOUR Festival 2017”, il premio ideato e promosso da Isola Tobia Label, la nuova etichetta musicale di Carlo Mercadante che ha messo in palio un tour in ambienti rurali. Una iniziativa davvero unica in Italia, che vuole fattivamente aiutare un artista emergente ad avere visibilità e che nasce dall’esperienza personale di Mercadante che lo scorso anno ha organizzato per sé un tour di ben 40 appuntamenti.

Così Francesca Incudine porta a casa ben 13 date tra aziende agricole e fattorie, con la scenografia dei paesaggi più belli d’Italia. abbinando la semplicità di un concerto acustico con la genuinità dei sapori del territorio. La cantautrice partirà il 19 luglio dalla Sicilia per toccare poi Calabria, Sardegna, Emilia Romagna, Lazio e Piemonte.

Francesca Incudine 02_musicaintornoFrancesca Incudine, classe 1987, inizia il suo viaggio nella musica appassionandosi a 13 anni ai tamburi a cornice. Da qui lo studio delle percussioni e del canto. Da qualche anno ha intrapreso la strada della canzone d’autore, scrivendo e componendo in siciliano. Nel 2010 ha vinto, come membro della Compagnia Triskele, il Premio Andrea Parodi per la World Music con la canzone “Fimmini”, il cui testo porta la sua firma.

Numerosi i riconoscimenti arrivati nel 2013, sempre al Parodi ma stavolta in prima persona, con il brano “Iettavuci” (Premio della Critica, Premio Miglior Testo, Premio Migliore Musica, Premio dei Bambini). E ancora nel 2013 l’esperienza della 7.luas.mythos.orchestra, progetto artistico della fondazione Sète Sòis Sète Luas di Marco Abbondanza, sotto la direzione del portoghese Andrè Santos, che la vede impegnata in tour nazionale e internazionale, tra il Portogallo, l’Italia, la Francia, la Grecia, il Brasile insieme ad artisti di nazionalità diverse. Da Milano, nel 2014, arriva un altro premio, quello del concorso nazionale per cantautori “L’artista che non c’era”, dove conquista il primo Premio e il Premio Speciale Muovi la Musica. Nel febbraio 2015 viene invitata alla rassegna “Parabiago d’autore” a Parabiago per l’apertura del concerto di Davide Van De Sfroos. Tra giugno e luglio partecipa agli eventi artistici di Expo a Milano con due spettacoli musicali: “Il casellante” di Andrea Camilleri, produzione del Teatro Stabile, e “DiVentoTerra” produzione della Compagnia dell’Arpa.

Francesca Incudine 04_musicaintornoAd ottobre 2015 è tra le dieci finaliste al Premio “Bianca D’Aponte” ad Aversa, unico premio nazionale per il cantautorato al femminile. A febbraio 2016 viene invitata, insieme all’Associazione Muovi La Musica, ad esibirsi a Casa Sanremo, al Palafiori, in occasione delle attività collaterali del Festival.

Ad aprile 2016 vince la session live del Premio InCanto, contest per emergenti che si svolge a Roma presso L’Asino che Vola, partecipando così alla finale di settembre dove conquista diversi riconoscimenti (Premio della Critica “Piero Calabrese”, Premio Miglior Performance, Premio Indiegeno Fest e l’accesso in finale al premio Musica Controcorrente). Ad agosto 2016 viene invitata ad Indiegeno Fest, festival di musica indipendente che si svolge nella provincia di Messina. Nello stesso mese vince il Premio Botteghe d’Autore ad Albanella (SA) conquistando anche una menzione come Miglior arrangiamento con il brano inedito “Linzolu di Mari”. Ad ottobre 2016 vince il premio nazionale Musica Controcorrente, ricevendo una menzione anche per la rivisitazione del brano “Lazzari felici” di Pino Daniele, e conquistando la possibilità di realizzare un EP di 5 brani. Al momento è impegnata nel lavoro sul secondo progetto discografico.

Francesca Incudine 03_musicaintorno

Le date:

19 luglio – NICOSIA (SICILIA) – Azienda Agricola S. Andrea

21 luglio – RIETI (LAZIO) – Agriturismo Merangolo

22 luglio – PARMA (EMILIA ROMAGNA) – Agriturismo I boschi di Fornio

25 luglio – CONTRADA LEANO (SICILIA) – Agriturismo Savoca

28 luglio – VIBO VALENTIA (CALABRIA) – Ass la Goccia

29 luglio – COSOLETO (CALABRIA) – Casa Gioffrè

30 luglio – BARCELLONA (SICILIA) – La Zappa ed il Lombrico

8 agosto – Località monteforte Sassari (SARDEGNA) – Parco di “Su cantaru”.

11 agosto – TRAMATZA (SARDEGNA) – Azienda vinicola Famiglia Orro

7 settembre – TORINO (PIEMONTE) – Piola tour. Musica popolare all’osteria.

8 settembre – FARIGLIANO CUNEO (PIEMONTE) – B&B Myricae

9 settembre – CASTELDELFINO CUNEO (PIEMONTE) – Il Mulino Delle Fucine

10 settembre – ELVA CUNEO (PIEMONTE) – Agriturismo L’artesin

https://www.facebook.com/fraincudine/

Related posts