LOVE LIFE LIST 2019, QUEST’ANNO SI CAMBIA MUSICA!

Per la serie “Non è vero ma ci credo”, anche quest’anno ho dato uno sguardo velocissimo alle predizioni per il 2019…

Okay, d’accordo, è bugia: le ho scardinate, ricostruite, anagrammate alla luce di una candela purpurea in una notte di plenilunio perché – è risaputo – A KIND OF MAGIC ci sta sempre bene, ma ne è valsa la pena.

Così ho scoperto che quel MASCALZONE LATINO di Saturno si è scocciato di starmi contro e finalmente inizierà THE AGE OF AQUARIUS!

Tuttavia il fato, il destino, l’OCCIDENTALIS KARMA – chiamatelo un po’ come volete – non fa tutto da solo ma necessita della nostra collaborazione. Ergo, ho stilato la mia personalissima lista di cinque buoni propositi da rispettare categoricamente, al fine di poter girare le pagine del nuovo calendario come fosse la playlist che parte al passo di GONNA FLY NOW.

Cari amici di Musica Intorno, ecco a voi la LOVE LIFE LIST 2019. #StayTuned!

1 – RINNOVARE L’ABBONAMENTO IN PALESTRA

Quante volte lo abbiamo detto? E quante volte lo abbiamo fatto? Per il 2019 niente più scuse: qui gli anni passano e CI VUOLE UN FISICO BESTIALE perché la concorrenza è spietata, ragazzi, oh sì! Ma poi, ammettiamolo: anche Fred Bongusto lo sa bene che, in queste festività appena trascorse, gli SPAGHETTI A DETROIT non erano solo a Detroit. A buon intenditor…

2 – ALLONTANARE LE PERSONE CHE CONDIVIDONO SOLO LAMENTELE

Recenti studi hanno dimostrato che le persone che si lamentano di continuo finiscono, di riflesso, per contagiare negativamente anche gli sta intorno. Non ne potete più neanche voi, dite la verità, di quell’amica che quando vi chiama PIANGE IL TELEFONO! E basta! Certo, È UN MONDO DIFFICILE e “felicità a momenti”, lo canta anche Tonino Carotone, ma urliamolo forte, anche a questi piagnoni, che LA VITA È BELLA!

3 – AMARSI DI PIÙ

Sì, avete letto bene: amarsi. Signori miei, come pretendete che gli altri vi stimino, vi rispettino e vi apprezzino, se voi per primi non vi amate? Io vi confesso che ce la sto mettendo tutta a volermi più bene ma SI PUO’ DARE DI PIU’! D’accordo, c’è il capo che non vi elogia mai “che stress di giorno” MA LA NOTTE NO (questo, però, dipende dal tipo di rapporto che avete con il vostro capo: se l’avete sposato ve la siete cercata!); c’è la MALAFEMMINA della comitiva che critica tutti i vostri outfit; c’è quella rughetta d’espressione che fa capolino e voi vorreste essere FOREVER YOUNG, lo so ma, vi assicuro che tutto perde consistenza se ogni mattina, guardandoci allo specchio, dichiariamo a noi stessi un sentito TI AMO!

4 – RIDERE, RIDERE, RIDERE

Ridere al cubo! Una sana risata può colorare una giornata grigia. Non è forse vero che quando si assenta l’amico con la battuta sempre pronta se ne sente la mancanza? Allora siamo tutti d’accordo per unirci in coro al grido di TRISTEZZA PER FAVORE VA’ VIA a quello sempre imbronciato? Ragazzi, noi ci proviamo, se poi non dovesse funzionare, cambiamo coro e intoniamogli un sentito TE C’HANNO MAI MANDATO… (vedi punto 2).

5- TOGLIERE I SOGNI DAL CASSETTO

Non vi affannate a negarlo perché tutti abbiamo rinchiuso, a doppia mandata, un sogno speciale. Walt Disney diceva “Se puoi sognarlo, puoi farlo” e io credo proprio che avesse ragione! La parola chiave è CREDI DAVVERO, Vasco docet e aggiunge: COME NELLE FAVOLE!

Ovviamente, inutile specificare che tutto acquista più sapore se viene condito con tanta MUSICA È, basta essere avvolti dalle proprie #GoodVibrations. Il caro Pino precisava: A ME ME PIACE ‘O BLUES; Freddie urlava: WE WILL ROCK YOU; Zucchero aveva addirittura un FUNKY GALLO e, con i loro mitici pantaloni a zampa d’elefante, The Trammps si scatenavano al ritmo di DISCO INFERNO.

Dunque “a ciascuno il suo”… ma questo è Leonardo Sciascia. A me invece non resta che augurarmi che questo 2019 si trasformi in una MERAVIGLIOSA CREATURA; che ci baci la buona SUERTE e che sia inondato di AMORE E CAPOEIRA!

Buon anno e buona… Musica Intorno!

 

Brigida Buonfiglio

Related posts