INSCHEMICAL

Inschemical 01_musicaintornoLa scelta musicale di Inschemical è inaugurata, in questa omonima prima fatica discografica, dalla canzone “Affine al mio tempo”: rock abbastanza ritmato dal testo incentrato su una speranza di fondo.

La seconda track, che è “La spirale senza fine”, si basa ancora su un’impostazione rock ed emerge invece per la sua invettiva realisticamente ottenebrante. Il terzo brano è “Un nuovo inizio”, in cui Inschemical conferma la sua vena amara ma non per questo priva di “luce”.

Nel successivo episodio “Allegoria di un giorno”, la nostra band calabrese si caratterizza per una proposta musicale piuttosto convenzionale. Ancora in “Buio” Inschemical decifra le coordinate di un’esistenzialità scura (“Il buio è nel cuore”), sorretta da una struttura compositiva convincente.

Inschemical 02_musicaintorno

In “La favola sbagliata” si è un’altra volta su una direttiva rock straripante, un essere concretamente vivido. In “Controinformazione” questi tre musicisti si distinguono per il loro impegno sociale e non è poco in questa eterna eclissi di caduta degli ideali. Il pezzo finale è “Ricerca”, in cui la riflessione di Inschemical è definitivamente un inno alla vita.

 

Giandomenico Morabito

Related posts