TWENTY YEARS OF PLACEBO

placebo1_musicaintornoL’eterno ragazzino del rock, Brian Molko, compie vent’anni con i suoi Placebo.

Band ormai di culto, che ha “rubato” l’estetica di un certo glam rock di fine anni Settanta.

Pensiamo a gruppi come T. Rex, omaggiati dai Placebo con la cover di “Twenty century boy” o David Bowie, che li ha proiettati nella scena internazionale duettando con loro nel brano “Without you I’m nothing”, fondendola con sonorità tipicamente indie, ispirandosi ai pionieri del genere come i Pixies di Frank Black.

L’avventura comincia nella metropolitana di Londra, quando Brian incontra il suo ex compagno di università Stefan Olsdal ed insieme decidono di dare vita a questo progetto.

“Teenage angst”, primo singolo dell’album d’esordio, chiamato semplicemente Placebo, li consacra a paladini del malessere adolescenziale, seguendo il filo rosso che collega l’intera storia del rock, da “My generation” degli Who a “Smells like teen spirit” dei Nirvana del compianto Kurt Cobain.

placebo2_musicaintornoIl grande pubblico italiano li ricorderà per la controversa performance sanremese del 2001, quando Molko, in pieno delirio rock, distrusse la sua chitarra sul palco dell’Ariston creando disappunto tra i presenti in sala.

La consacrazione definitiva arriva con l’album “Without you I’m nothing”. La tecnica ormai matura e raffinata cristallizza in dodici brani quello che sarà il sound inconfondibile della band.

Il tour che ne segue li vedrà calcare alcuni dei maggiori palchi internazionali ed esibirsi come headliner nei più importanti festival della scena rock mondiale. La band ha saputo raccogliere, nel corso degli anni, un affezionatissimo numero di fan che aspettano trepidanti l’uscita di ogni nuovo lavoro del trio inglese; anche se la critica non ha sempre condiviso l’entusiasmo dei fan, in particolar modo per quanto riguarda le ultime pubblicazioni.

placebo3_musicaintorno

Sarà un’enciclopedica raccolta in uscita il prossimo sette ottobre, dal titolo “A place for us to dream. Twenty years of Placebo” e condita dalla presenza di un inedito, “Jesus’son”, a celebrare i venti anni di successi della band.

L’unica data italiana del prossimo 15 novembre, li vedrà esibirsi al Mediolanum Forum di Assago(MI), per il “Placebo 20th Anniversary World Tour”. Occasione imperdibile per i numerosissimi fan italiani!

 

 

Davide Manfredelli

Related posts